Ti trovi in: Home » Notizie » Attività » Incontro a Parigi tra i vertici dell’Anpal e l’Agenzia per il lavoro Pôle emploi
 
ATTIVITÀ
Incontro a Parigi tra i vertici dell’Anpal e l’Agenzia per il lavoro Pôle emploi
December 21, 2016
  I temi affrontati: riforma del mercato del lavoro e strategie adottate per rispondere alla crisi occupazionale in Europa
Ieri 20 dicembre, il Presidente di ANPAL Maurizio Del Conte e il Direttore Generale Salvatore Pirrone hanno incontrato a Parigi i vertici dell’Agenzia per il lavoro francese Pôle emploi, per un confronto sull’organizzazione dei servizi pubblici per il lavoro e le principali misure di politica attiva. Questa visita di studio, organizzata nell’ambito delle attività internazionali previste dal progetto ACT di Italia Lavoro, ha consentito di approfondire il contesto in cui è maturata la riforma del mercato del lavoro e le strategie adottate per rispondere alle sfide principali.

L’Agenzia francese ha subito una profonda trasformazione dal 2009, quando l’organizzazione preposta all’erogazione dei sussidi di disoccupazione Assédic si è fusa con l’Agenzia per le politiche attive, ANPE. 

L’anno di trasformazione coincide con l’inizio della crisi economica internazionale, che ha segnato anche in Francia il sistema produttivo nella sua globalità e le dinamiche del mercato del lavoro, aumentando le fasi di transizione dalla disoccupazione all’occupazione, con la prevalenza dei contratti a termine e di breve durata. Questo ha significato per l’Agenzia dover riorganizzare quasi completamente i propri centri per l’impiego e i processi lavorativi.

Oggi i 54mila operatori presenti negli oltre 900 sportelli di Pôle emploi erogano servizi per circa 24 milioni di persone all’anno e gestiscono oltre 9milioni di domande di sussidio di disoccupazione, attestandosi così come principale punto di riferimento del paese per le politiche del lavoro.


Immagini:  1   2   3