Ti trovi in: Home » Notizie » In evidenza » Transizione istruzione formazione, Lavoro » FIxO in Puglia: orientamento specialistico per 1200 Neet
 
Transizione istruzione formazione, Lavoro
FIxO in Puglia: orientamento specialistico per 1200 Neet
December 16, 2016
FIxO  Sono oltre 90 i percorsi formativi avviati per ragazzi tra 15 e 18 anni

Orientamento specialistico per 1200 Neet in obbligo scolastico o formativo. Presa in carico e profiling per circa 660 ragazzi. Avviati 61 corsi per il conseguimento di una qualifica professionale e 30 corsi di potenziamento - tra quelli selezionati e finanziati dalla Regione Puglia - con rilascio di competenze certificate.


Continua in Puglia l’impegno del programma FIxO per favorire il rientro nei percorsi formativi di chi ha tra 15 e 18 anni. L’intervento – che rientra nelle misure per dare attuazione a Garanzia Giovani – ha l’obiettivo di reinserire i giovani in percorsi di istruzione e formazione professionale mirati, allo scopo di incrementarne il bagaglio di conoscenze e competenze e di evitarne lo scivolamento in dinamiche di esclusione e di devianza.


A tal fine, FIxO ha elaborato un modulo per la gestione dell’orientamento che - a partire dalle caratteristiche del target trattato - punta non solo a indirizzare la scelta del corso più adatto, ma anche ad aiutare e motivare i ragazzi perché tornino ad attivarsi.


Gli incontri di orientamento sono gestiti da operatori qualificati di progetto della Puglia e della Basilicata, i quali - grazie ai numerosi interventi effettuati - hanno acquisito una profonda conoscenza delle caratteristiche del target trattato e hanno sviluppato la sensibilità necessaria per fornire risposte adeguate ai bisogni, spesso non dichiarati, dei giovani incontrati.


Al di là delle evidenze quantitative, è opportuno focalizzare l’attenzione su un aspetto importante: il coinvolgimento del target è stato possibile solo attraverso l’attivazione e l’animazione di reti utili a raggiungere l’obiettivo (centri per l’impiego, enti di formazione, servizi scolastici, scuole, associazioni di volontariato). Reti – che FIxO ha contribuito a far nascere favorendo l’interlocuzione tra istituzioni diverse - che nel tempo potranno sviluppare ulteriori sinergie.